YOGA BIMBI: Armonia tra mente, cuore e mano

Yoga=Unire

Mente, cuore e mano. Una palestra di emozioni.

Gli incontri saranno tesi a sviluppare competenze motorie, sensoriali, affettive e creative.

Lo Yoga e’ stata elaborato in India ed e’ per eccellenza simbolo della filosofia della non violenza e dell’armonia con se stessi e con il mondo.

Ogni incontro sarà composto da 5 momenti:

GIOCHI DI RISCALDAMENTO ED AUTOAFFERMAZIONE

ASANA(POSIZIONIE YOGA)

PRANAYAMA(TECNICHE DI RESPIRAZIONE)

ESERCIZI DI CONCENTRAZIONE, MEDITAZIONE E RILASSAMENTO

ART GALLERY

Tra gli obiettivi  che ci prefissiamo di raggiungere  con tale percorso : potenziare nei bambini  l’autostima, la conoscenza del sé, la capacità di rilassarsi e contemporaneamente di concentrarsi meglio, di respirare correttamente mirando ad uno sviluppo armonico tra corpo, mente e cuore; favorire la socializzazione, sviluppare  il rispetto per l’ambiente circostante e per tutte le entità viventi ; offrire  la possibilità di conoscere altre culture e realtà geograficamente lontane.

L’obiettivo principale sara’ quello di riuscire a connettere  il corpo e la mente.

Un bambino che pratica yoga anche solo per gioco, mostra qualcosa di diverso, ovvero la capacità di fermarsi, di concentrarsi e di ascoltare il proprio corpo e se stesso.

LE PRENOTAZIONI SI CHIUDERANNO IL 10 MAGGIO.

LE LEZIONI SI TERRANNO IL LUNEDI’  ORE 17.00

Info e prenotazioni al 3668743709.

SI LAVORERA’ PER GRUPPI ( DAI 4 AI 6 ANNI) E(DAI 7 AI 10), POTRANNO ACCEDERE ANCHE BAMBINI DI TRE ANNI PREVIA VALUTAZIONE INTERNA.

Il primo compleanno di Giulia

Buongiorno cari amici, mi presento sono Nadia Di Leo e gestisco I due orsetti da ben 10 anni. Sono partita offrendo servizi utili alle famiglie che procedono a gonfie vele. Dopo un po’ di anni ho messo a disposizione dei miei clienti tutto quello che possedevo in termini di creativit e saper fare. Di qui la richiesta di occuparmi anche di allestimenti e primi compleanni in particolare. La mia esperienza lavorativa legata tecnicamente al mondo dei bambini mi ha fatto fare questo salto automaticamente. Ho sempre, dall’eta’ di 24 anni, dedicato il mio tempo ad ideare allestimenti per ogni occasione , ho imparato ad usare abilmente le mie mani e la mia mente grazie ad un processo di allenamento continuo. Questo mi permette oggi di offrire il mio servizio con velocità e grande professionalita’. Sono qui a presentarvi alcune idee adottate peri primo compleanno della piccola Giulia!! Ecco la nostra torta, con i personaggi piu’ amati dai piccoli. Abbiamo abbinato dei biscottini a forma di cuore con la scritta love , fiocchi a pois e sagome della testa di topolino sempre a pois, dei pop cake ripieni di cioccolato e nocciole. Chicca della serata, un cantastorie che ha raccontato, con spiccate competenze teatrali,annedoti che racchiudevano messaggi educativi per i bambini. Sorpresa finale per la gioia dei bambini due splendide mascotte, curate negli abiti e nel loro maestoso ingresso. Son riuscita a soddisfare una mamma e un papa’attentissimi, nonostante i ritmi odierni. Insieme abbiamo donato, alla piccola Giulia e ai nostri ospiti , felicita’.

LAB DAY

Aperto anche ai non iscritti.
Dalle ore 7.30 alle ore 13.30
Lab DAY… promuoviamo e sviluppiamo la creatività.
Laboratori tematici e dedicati ai bambini dai tre mesi ai 7 anni.
I due orsetti destina la sua attività di progettazione anche agli esterni.
L’idea e’ quella di potenziare l’offerta attraverso attivita’ specifiche con il fine di offrire stimoli dal punto di vista esperenziale e relazionale.
Info e prenotazioni al 3668743709
E’ possibile prenotare anche telefonicamente o via whatsapp.
In caso di disdetta si crea di avvisare due giorni prima.

Carnevale fantasy kids


La nostra struttura si trasformerà in un castello Fantasy tra indovinelli, cacce al tesoro e prelibatezze.
Costo euro 12,00.

Menu’ previsto
Angolo patate
Angolo salatini
Sandwich al prosciutto, focaccia e ciambellina zuccherata
Angolo succhi

Info e prenotazioni anche via whatsapp 3668743709
in caso di disdetta avvisare due giorni prima.

PERCHE’ NON MANGIA

Uno dei momenti che tormenta alcune mamme e’ proprio quello legato alla pappa. Un’ occasione che in realta’ dovrebbe essere piacevole e che per alcune mamme, invece, si tasforma in un incubo, per svariati motivi tra cui un’ eredita’ culturale che ci portiamo dietro, ma non e’ questo il tema che intendo trattare. Ovviamente parlo di tutte quelle mamme i cui bambini non aprono bocche da leone davanti al cucchiaio, ma da formichine.
Premetto che ogni articolo sara’ di natura generica, non esistono ricette assolute che funzionano per tutti i bambini e per tutti i genitori, ogni caso va valutato singolarmente. Attraverso il canale dell’ascolto, empatia, dialogo si possono riuscire a risolvere svariate dinamiche; certo e’ che una soluzione esiste per tutto, a volte basterebbe soltanto calibrare le nostre scelte, misure, e risorse e tutto si otterrebbe; preciso, non per magia, ma mettendo in pratica alcuni punti di vista ed idee che si ottengono da semplici scambi verbali con figure esperte. La pozione magica per utilizzare il linguaggio dei piccoli, in grado di risolvere alcune difficolta’ come quelle che si incontrano durante il momento della pappa esiste e si nasconde non solo nelle mani di chi conosce il loro mondo a menadito , ma anche dentro di voi, magari e’ in un angolino da molto tempo e bisogna solo metterla in pratica. Diffidate dai consigli che si raccolgono ovunque e da chiunque. Ricordate che vostro figlio e’ unico e che l’esperienza raccontata da una mamma o da chi non conosce bene il mondo dei bambini, va accolta, filtrata e vissuta come un momento di condivisione, ma non potrebbe fare il caso vostro.
Ritornando al punto di partenza , perché il mio bimbo/a non mangia, proviamo a costruire la risposta insieme, soddisfando le seguenti domande:
il bambino mangia con voi o da solo?
cosa proponete a pranzo e a cena?
come mangiate voi, mamme e papa’?
con quale stato d’animo condividete questi momenti di unione della famiglia?
cosa fa la scuola a riguardo?
come vi rapportate ai bambini quando non vogliono mangiare?
Il momento della pappa bisogna viverlo con serenita’, sarebbe preferibile mangiare tutti insieme, se non fosse possibile si dovranno trovare altre soluzioni. Un’alimentazione sana parte da abitudini sane che devono essere rispettate a scuola , in famiglia e da tutti.
Il bambino deve imparare a degustare, quindi abolite tutte le forzature, per non parlare dei tablet che non solo impediscono il raggiungimento di tale obiettivo , ma interferiscono nella meravigliosa relazione affettiva madre/padre e bambino che si viene ad instaurare nel momento pappa. L’alimentazione e’ fondamentale per la crescita e la salute del bambino, cerchiamo, pero’, di rispettare anche i loro gusti e tempi , pensiamo a piu’ proposte alimentari evitando di assecondare esclusivamente i loro gusti. Il bambino deve vedere, scegliere e divertirsi,sempre anche a tavola.
(Dott.ssa Di Leo Nadia, consulente pedagogica)

Progetto nonni…Una vita in vacanza

Progetto nonni:
“Una vita in vacanza”
Per un Walfare che aiuti gli anziani a sentirsi utili, sicuri e non piu’ soli.
L’aumento dell’età media della popolazione in Italia e nel mondo, rappresenta oggi un dato che porta necessariamente un ripensamento dell’assistenza sanitaria nella popolazione anziana. Una popolazione, spesso considerata solo in stadi di malattia e a fronte di interventi puramente assistenzialistici. La ricerca scientifica odierna dimostra però l’importanza di un azione, sulla popolazione anziana, mirata alla promozione del benessere psicologico in quanto strumento di prevenzione di moltissime malattie. Il benessere psicologico, sembri avere un importante ruolo protettivo per la popolazione anziana rispetto all’insorgenza di molti disturbi quali quello di natura cardiovascolare, la demenza e la depressione. Alla luce di tali premesse nasce l’idea progettuale “Una vita in vacanza” che si rivolge alla popolazione anziana al fine di promuoverne il benessere a 360 gradi. L’idea progettuale consiste nell’offerta di uno uno spazio creativo e ricreativo in cui l’utente avrà la possibilità tra un angolo tisana o degustativo, balli, atelier e un training cognitivo, un momento di confronto con la nostra psicologa di :socializzare, confrontarsi, divertirsi…in poche parole ritornare a prendersi cura di sé…
Destinatari: utenti di età compresa tra i 50-89 anni.
UN INCONTRO SERALE A SETTIMANA GIORNO ED ORA DA DEFINIRE
INFO AL 3668743709

I due orsetti party. Eventi esclusivi


Un party o un evento fuori dal comune: elegante, curato, semplice.
Ogni evento risulterà esclusivo, sarà progettato rispettando le esigenze dei clienti, ma anche i nostri principi estetici.
I nostri allestimenti hanno un tocco particolare grazie all’uso di prodotti e complementi realizzati dalla F.P. ARTE E DESIGN di Fabio Pellegrino.
Il nostro staff opera nella propria location I due orsetti, sita a Triggiano (accanto al centro sportivo Kendro) o presso location prescelte o dove si desidera, siamo in grado di offrire il servizio ovunque.
Saremo pronti a visitare la vostra location per aggiungere il nostro tocco inconfondibile.
Anche per organizzare eventi importanti è necessario conoscere il mondo del bambino e della sua amata famiglia.
La nostra esperienza di settore, l’amore, l’ascolto e la passione che ci contraddistingue e’ assolutamente in grado di rispondere a tutto ciò.
Copiare una persona o un operato e’ plagio.
Amiamo essere oggetti di plagio.
Non amiamo copiare, ricerchiamo e produciamo qualcosa che insieme alle tue scelte risulterà… WOW.
La nostra forza ed il nostro dono le chiamano creatività’.

Richiedi preventivo al +39 3668743709 080 4688663